Un tranquillo weekend di paura

Non vi preoccupate, è tutto sotto controllo

Ciao, sono Andrea e questa mattina è il mio turno di babysitteraggio.

(Alcuni lo chiamano “essere padre”, ma io non sono all’altezza.)

Comunque, per potervi scrivere ho messo in pratica una strategia di misdirection all’avanguardia: si chiama Disney+.

Dumbo, in particolare. Loro non lo avevano mai visto e io non ricordavo fosse così poetico (e ricco di spunti di discussione: bullismo, razzismo, animalismo).

Quindi un po’ guardo guardo Dumbo, un po’ spiego ad Anna perché ci sono sempre meno animali al circo, un po’ soffio il naso a Giovanni e un po’ ricordo ad Olivia che ci si siede con la testa in alto e il resto in basso. Nelle pause, vi scrivo.

Oggi va così, cominciamo!

Nel 2019 secondo Spotify il mio artista più ascoltato è stato Quantic, nome d’arte di Will Holland, DJ inglese con un sacco di America Latina nell’anima.

Cose che ho fatto

Prima di tutto ho fatto una guida delle mie su AirTable, uno degli strumenti più efficaci che uso nel mio lavoro (vi ricordo che se vi iscrivete, anche alla versione gratuita, con questo link io ricevo 10$ di sconto sull’abbonamento e se andate avanti così usero AirTable Pro gratis per il resto dei miei giorni).

Esagerate sempre.

È finito Dumbo. Adesso è dura.

Vi ho anche raccontato come mettere i filtri di SnapChat a qualsiasi webcam e l’ho fatto indossando dei filtri molto buffi.

Giovanni era così pieno di pipì che ho dovuto cambiare tutti i vestiti. Non mi avevano detto che il pannolino va cambiato, quando si svegliano.

Con Matteo e Francesca (!) ci siamo chiesti fino a che età siamo in tempo per essere felici.

Ci siamo trasferiti all’esterno.

Cose che ho scoperto

Prima di tutto consentitemi di dare l’estremo rispettoso saluto a WeTransfer, che tanto ci ha aiutato a ricevere file che potevano essere più comodamente inviati via Telegram. Adesso c’è Wormhole, che permette di inviare file fino a 10gb (!) con crittografia end-to-end.

Olivia si è tagliata sotto l’unghia con un oggetto non meglio identificato. Terminate le operazioni di disinfezione. Emergenza rientrata. Stanno costruendo un castello.

Matteo dice che Angle Audio è interessante. A me sembra una copia di ClubHouse. Certo, è disponibile su Android. Certo, ha più funzionalità di ClubHouse. Ma anche un forno a microonde ha più funzionalità di ClubHouse. Ma Matteo dice che è interessante. Mi faccio da parte.

Giovanni è andato a giocare col suo migliore amico: il nostro anziano vicino di casa algerino. Si chiama Kalì.

Here Before a Million raccoglie videoclip musicali che hanno meno di 1 milione di vews. A noi italiani 1M di views sembrano tante, ma in realtà si scoprono diverse chicche.

Anna si è messa a cucire i vestiti delle bambole. Lei è molto brava. Il pavimento del soggiorno è interamente cosparso di pezzi di stoffa.

Ho finito di leggere Fai Brillare la tua Creatività di Giovanni Lucarelli e ho ricevuto dei buoni consigli (12, per la precisione) per essere più creativo.

E poi c’è Dance Tonite, una di quelle cose che dovresti aprire e chiudere subito e invece ci passi i 15 minuti migliori della giornata. Dovrebbe essere usato con quei cosi della realtà virtuale ma io me lo sono goduto anche senza (tenete premuto sui triangolini che ballano).

Persone a cui sono grato

Diciamo grazie ad Angelo Marotta per essere salito a bordo (su Patreon) di questa nave pazzerella consentendoci di fare un pezzettino di quello che facciamo.


Chimica Quoditiana è un bel canale dedicato alle famiglie, ci sono un sacco di esperimenti e spiegazioni degli esperimenti.

E basta, vado a scaldare le dita di pollo, è stata la scrittura di newsletter più lunga della mia vita.

Andrea